Logo Binova

Cucina Bluna

cucinabluna1

Un vero e proprio laboratorio d’ispirazione professionale, con tutti gli accessori e le attrezzature utili alla preparazione del cibo. Le colonne e basi sono in bianco laccato opaco effetto seta. Il piano di lavoro e’ acrilico bianco. Il segno orizzontale portante ha nuova vita, tradizione e modernità trovano il punto d’incontro generando un insieme raffinato e trasversale, caldo e di grande impatto.

Una dimostrazione d’affetto e la volontà di una dichiarazione d’amore per un ambiente che ci ha accom-pagnati per una lunga strada. Offrire una veste differente a un classico significa dargli nuova voce per raccontarsi, portarlo ad esplicitare tutto il suo potenziale attraverso dettagli e materiali in combinazioni inesplorate. L’industrial design oltre la sua genesi può diventare esattamente l’unione di ciò che rassicu-ra mentre si trasforma continuamente. Non c’è bisogno di trasgredire quando una struttura è concepita in maniera essenziale: tutto ciò che occorre è la fantasia di rivestirla, reinventarla e riviverla.

Un progetto indubbiamente più tradizionale, ma sostenuto dalle tecnologie dei telai e dei materiali che caratterizza-no le creazioni più avanzate. Le combinazioni delle finitu-re rivelano uno spirito di esplorazione e sperimentazione che dall’alto degli elementi a giorno Frame, coordinati alla cappa, si espande ai frontali di eucalipto grigio. Alla base, scorre la linea in laccato bianco Titan White del fronte di lavoro le cui ante, nella parte superiore, hanno un profi-lo anodizzato nero opaco Radius e una gola a Raggio 0 in cui si possono applicare un’infinita varietà di materiali: un accostamento volutamente spezzato dal piano continuo in quarzo Veined Africa, realizzato ora con una giunzione invisibile che ricompone l’insieme.

Possono essere anche gli strumenti a creare la continuità, inserendosi e intarsiando l’estetica, anticipando la prospet-tiva e guidando la fun-zionalità attraverso le geometrie dell’idea ori-ginaria. Qualcosa che si pensa di conoscere può sempre riservare attimi sorprendenti e manife-stare nell’essenzialità uno spaccato estrema-mente personale e ori-ginale.

Nel Modello Bluna i frontali sono squadrati e disponibili in differenti varianti. La gola raggio 0 consente l’apertura, unita al profilo radius che pro-tegge la parte superiore dei frontali. Dettagli del modello sono i moduli a giorno Frame e la cappa in corredo.