Menu

Quale materiale scegliere per le ante della vostra cucina?

Settembre 16, 2021

Nel corso di questi ultimi anni ci avete sempre  piu’ chiesto quale tipologia di materiale è preferibile per Le ante della vostra cucina.

La risposta non è semplice ,soprattutto se ci basiamo sul rapporto qualita’ /prezzo .Oggi cerchiamo di darVi qualche consiglio in merito indicando pregi e difetti dei materiali e loro fascia di prezzo con scala da 1basso a 5 alto

  • FENIX: Il Fenix è un materiale innovativo made in Italy appartenente alla famiglia dei laminati. per l’interior design viene realizzato grazie a resine di nuova generazione e mediante l’applicazione simultanea di calore (circa 150°C) e alta pressione specifica per ottenere un prodotto omogeneo non poroso con densità elevata. PREGI: È riparabile in caso di piccoli graffi.resistente A GRAFFI E MACCHIE DIFETTI:attenzione alle zone bordate Le ante in grès Laminam sono costruite con un telaio alluminio verniciato a polvere finitura opaca tamburato nella parte posteriore con pannello HPL grigio cenere e frontale in grès Laminam sp.3 mm. Il grès porcellanato è una particolare tipologia di ceramica che contiene caolino (l’ingrediente principale della porcellana) e presenta una struttura molto compatta e omogenea, caratterizzata da una elevata impermeabilità superficiale. Non poroso, non assorbe e non rilascia sostanze. Resistente alle macchie e ai graffi si pulisce con facilità.:MEDIA
  • GRES PORCELLANATO: Le ante in grès sono costruite con un telaio alluminio verniciato a polvere finitura opaca tamburato nella parte posteriore con pannello HPL e frontale in grès Il grès porcellanato è una particolare tipologia di ceramica che contiene caolino (l’ingrediente principale della porcellana) e presenta una struttura molto compatta e omogenea, caratterizzata da una elevata impermeabilità superficiale. Non poroso, non assorbe e non rilascia sostanze. PREGI:Resistente alle macchie e ai graffi si pulisce con facilità.INALTERABILE NEL TEMPO  DIFETTI: NESSUNO IN PARTICOLARE FASCIA DI PREZZO:ALTA
  • LACCATO: L’anta laccata è data da un pannello MDF verniciato. La laccatura può essere lucida e opaca (l’unità di misurazione della lucentezza è espressa in unità di “gloss”). Esistono diverse categorie di laccatura: le differenze sono sostanzialmente riconducibili al al metodo di indurimento della vernice. Questo processo permette all’anta di essere verniciata in tutte le sue parti. PREGI: Elegante, personalizzabile DIFETTI:poco resistente a graffi e macchie FASCIA DI PREZZO :MEDIA/ALTA
  • LAMINATO L’anta in melaminico nasce da un pannello di particelle di rivestito su uno o due lati con carta melaminica, un materiale sintetico costituito da fogli di carta sottilissima impregnati con particolari resine termoindurenti. Sulla superficie viene poi spalmato un ulteriore strato di resina con funzione protettiva. PREGI: pratico, resistente, facile da usare e pulire. DIFETTI: attenzione alle bordature, teme infiltrazioni acqua FASCIA DI PREZZO: BASSA
  • LEGNO
    Le ante impiallacciate sono composte da un pannello di particelle di legno (E1) che viene ricoperto da un foglio di piallaccio (tranciato) di vario spessore incollato con appositi adesivi. I pannelli così ottenuti vengono sezionati e bordati con bordo in legno massello dello spessore di 1 millimetro circa. Il tutto poi viene verniciato. La verniciatura (colorata o trasparente a cui si aggiunge un protettivo finale) costituisce una variabile estetica,PREGI: Elegante ,di pregio. DIFETTI: richiede particolare manutenzione FASCIA DI PREZZO: ALTA
  • POLIMERICO Le ante in polimerico sono composte da un pannello di fibre di legno di media densità (MDF) la cui superficie viene rivestita con un materiale sintetico o PVC di spessore variabile che conferisce al pannello un’estetica gradevole, rendendolo resistente rispetto alle infiltrazioni dei liquidi e agli urti. I fogli polimerici disponibili in versione tinta unita o decorati (es. effetto legno) permettono di rivestire in maniera continua sia la faccia frontale dell’anta sia i quattro bordi laterali (l’anta è post-formata nei quattro lati con raggio variabile). PREGI: pratico,resistente,inalterabile DIFETTI: richiede particolare attenzione al calore FASCIA DI PREZZO:BASSA/MEDIA
  • PET Il polietilenteraftelato è una materia sintetica moderna, ecologica, totalmente riciclabile, per questo ecosostenibile ed ecocompatibile. Impermeabile all’acqua e ai liquidi a base acquosa, risulta molto igienico e resistente. L’anta rivestita in PET è data da un pannello in MDF certificato (conforme alle direttive US EPA TSCA TITLE VI) su cui viene applicata con apposite colle una foglia polimerica PET di spessore compreso tra 0,3 e 0,5 mm. Le principali caratteristiche che diversificano il PET dalle tradizionali materie plastiche sono la flessibilità e l’eccellente stabilità dimensionale che lo rendono inalterabile nel tempo. La buona resistenza al calore, all’usura ed all’invecchiamento termico fanno di questo prodotto uno dei materiali più innovativi ed orientati al futuro.PREGI Elegante ,PRATICO ,RESISTENTE A GRAFFI,CALORE DIFETTI:attenzione al calore diretto FASCIA DI PREZZO: MEDIA
  • VETRO Le ante in vetro sono composte da un telaio profilato estruso in alluminio con finitura brill . Alla struttura del telaio in alluminio (in alcuni casi tamburato in polipropilene) viene applicato un vetro lucido o satinato, trasparente, stop-sol o verniciato, dello spessore di 4mm circa. Il vetro è sempre temprato ossia presenta particolari caratteristiche di durezza a resistenza agli urti ottenute attraverso la tempra. .PREGI: Persua stessa natura, essendo non poroso, è impermeabile, igienico, resistente al deterioramento e al decadimento estetico, facile e veloce da pulire.DIFETTI:NESSUNO IN PARTICOLARE FASCIA DI PREZZO :ALTA

Vi abbiamo elencato i materiali piu’ usati e commercializzati e vi attendiamo nel nostro showroom per poterVi aiutare al meglio nella scelta della vostra cucina.

A presto

Davide e Federico

Le ultime news

Ottobre 8, 2021
SCAVA,UNA CUCINA CHE SEGNA LA DIFFERENZA…..

Binova Scava La particolarita’ dei frontali scavati si esalta col  piano di lavoro DUNA con bordo salvagoccia perimetrale. La presa maniglia è concepita come una sottrazione di materia ed è ricavata direttamente sul profilo dell’anta. Il piano di lavoro scavato è in pietra sinterizzata,quarzo,inox… C’è l’anima vitale della materia, in continua trasformazione: la cavita’ della […]

Settembre 24, 2021
…Perche’ acquistare un tavolo in Legno Massello

Uno dei migliori tavolo che si possa acquistare… Tradizione artigiana, ricerca in ogni dettaglio, la produzione di tavoli in legno massello rappresentano al meglio le tendenze .Quando si cerca un buon tavolo si desidera  design e qualita’ e difficilmente ci si accontenta di un prodotto di seconda scelta. Il tavolo è l’oggetto che meglio rappresenta e […]

Settembre 16, 2021
Scegliere l’armadio giusto per ogni spazio….una scelta di design e proporzioni.

Per definire le corrette dimensioni  E’ fondamentale scegliere l’armadio con dimensioni proporzionate allo spazio in cui verrà inserito, un armadio troppo piccolo sarà poco funzionale e correrà il rischio di perdersi all’interno della stanza, di contro un armadio troppo grande sicuramente soffocherà l’ambiente con varie limitazioni per un utilizzo ergonomico. Sempre considerando gli spazi a disposizione il secondo bivio per […]

Settembre 16, 2021
...Per leggere il tuo libro preferito o semplicemente assaporare un buon caffe’ accomodati su Platea,Calatea o Esse lounge di Pianca.

PLATEA: Accogliente nella sua audace comodita’ nella sua moderna reinterpretazione della classica bergere. Emilio Nanni trova l’equilibrio tra le parti rispettando altezza e ampiezza dello schienale.La seduta è ampia e molto confortevole, grazie ad un’imbottitura differenziata, che garantisce il massimo comfort. Il rivestimento, con cucitura a punto cavallo, è disponibile in tutte le pelli ed […]

Settembre 16, 2021
Una scelta di design per un morbido abbraccio

Domenica di Simone Bonanni “Omaggio al giorno della settimana dedicato al riposo, il letto Domenica è un invito all’ozio, all’abbandono di un abbraccio materico, caldo e protettivo. Un’alcova in cui risposare, leggere e oziare, dolcemente accolti da forme morbide di una struttura che crea una nicchia, sicura e intima. Un’unica linea continua dà origine a […]

Settembre 16, 2021
Quale materiale scegliere per le ante della vostra cucina?

Nel corso di questi ultimi anni ci avete sempre  piu’ chiesto quale tipologia di materiale è preferibile per Le ante della vostra cucina. La risposta non è semplice ,soprattutto se ci basiamo sul rapporto qualita’ /prezzo .Oggi cerchiamo di darVi qualche consiglio in merito indicando pregi e difetti dei materiali e loro fascia di prezzo […]

Maggio 23, 2021
Perche’ scegliere un piano cottura BORA PURU

-La facilita’ di installazione nella versione filtrante con prestazioni di aspirazione adeguate senza nessun tipo di predisposizione particolare fanno di BORA puru UN PIANO COTTURA AD INDUZIONE ADATTO AD OGNI TIPO DI CONFIGURAZIONE E UTILIZZO. -La gestione intuitiva dei comandi ci permette di gestire fino a quattro pentole di dimensioni medio grandi ed avere allo […]

Maggio 23, 2021
Top cucina, quale scegliere?

I materiali consigliati da noi per vostro il piano di lavoro Top cucina in Laminato. ... Probabilmente il piano da lavoro più usato sulle cucine, grazie alla sua vastità di colorazioni e finiture disponibili. Ma anche grazie alla sua facilità di montaggio e al prezzo competitivo.Generalmente è un materiale che soffre se sottoposto ad alte temperature infatti è sconsigliato poggiare una pentola […]

Via A. Vota 15 Piano di Follo (SP)
19020 La Spezia 
P.IVA 00999340110
Lun: 15:30–19:30
Mar – Sab: 09:00–13:00 | 15:30–19:30
Dom: Chiuso

Social Network |

Design by 
 Company Make Up
Open chat
Informazioni immediate
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram